info@magicaromagna.it

Percorso FAI – Reparto di Medicina

A guardia dell’ingresso Degenza donne

Questo padiglione all’epoca ospitava a sinistra la parte dedicata alle donne e a destra quella dedicata agli uomini, in fondo ad entrambi i bracci gli stanzoni di degenza che ospitavano venti letti (e anche di più in caso di necessità), talmente vicini da non consentire, a volte, nemmeno l’uso dei comodini.

A ridosso del reparto Donne era presente la stanza degli infermieri divisa da un vetro da cui si controllavano i pazienti.

In questa parte dell’edificio sono ancora visibili il vecchio pavimento e le vecchie porte: nei padiglioni, infatti, si vedono ancora ampie superfici pavimentate con quadrelli di cemento compresso di colore rosso.

Le porte superstiti sono in legno di abete dipinto con sopraluce a vasistas (per il ricambio dell’aria), come pure in legno risultano  ancora molti infissi di finestre, protetti da persiane con assicelle fisse al telaio.